Chi siamo

Nata nel 1976 a Bologna, La Baracca opera da 45 anni nel Teatro Ragazzi.

Le produzioni della compagnia, rivolte esclusivamente a bambini e ragazzi, sono incentrate sul teatro d’attore e su una drammaturgia originale. Negli anni hanno sviluppato una poetica alla ricerca dello stupore, della semplicità intesa come essenzialità, dell’incontro e del confronto costante con il pubblico.

Ogni anno vengono realizzate nuove produzioni per le diverse età, dai piccoli dei nidi agli adolescenti della secondaria, passando dai bambini delle scuole dell’infanzia e delle primarie.

Dal 1980, con il progetto “Un posto per i ragazzi”, La Baracca ha cercato e creato un forte rapporto con il proprio territorio, arrivando, nel 1982, a sottoscrivere con il Comune di Bologna una convenzione per dedicare un teatro cittadino esclusivamente all’infanzia e alla gioventù: il Teatro Sanleonardo (prima convenzione in Italia tra un ente pubblico e una compagnia di Teatro ragazzi).

Dal 1995 il rapporto con il Comune di Bologna è proseguito in una nuova sede: il Teatro Testoni. Così è nata La Baracca – Testoni Ragazzi, teatro per l’infanzia e la gioventù.

Dal 2005 la compagnia coordina vari progetti “Small size“, finanziati dalla Commissione Europea attraverso i diversi Programmi Cultura susseguitisi negli anni, prima per l’anno 2005-2006, poi per il triennio 2006-2009, il quinquennio 2009-2014 e il quadriennio 2014-2018.

Nel maggio 2008, in occasione del “16° World Congress of ASSITEJ International” ad Adelaide – Australia, La Baracca ha ricevuto l’ASSITEJ Award for Artistic Excellence 2008. Il premio, assegnato ogni tre anni da ASSITEJ International ad artisti o compagnie particolarmente interessanti e innovative nel campo del teatro per l’infanzia e la gioventù, ha premiato il progetto “0-3 anni. Il teatro per i piccoli”.

Dal 2014 il Testoni Ragazzi è sede di Assitej International, l’associazione che promuove lo sviluppo del teatro per l’infanzia e la gioventù nel mondo e ha più di 90 centri Nazionali e Network internazionali associati, e di Assitej Italia, il Centro Nazionale italiano.

A luglio 2018 il progetto Mapping – A Map on the aesthetics of performing arts for early years è stato selezionato dal Programma Creative Europe della Commissione Europea e verrà finanziato da dicembre 2018 a novembre 2023. La partnership è composta da 18 soggetti provenienti da 17 Paesi.

Maggiori informazioni su www.testoniragazzi.it